Tel/Fax +39 06 33652422
info@festivalpusteria.org

Iscrizione

LA REGISTRAZIONE ALLA 23a EDIZIONE DAL 24 AL 28 GIUGNO 2020 E' ORA APERTA A TUTTI I CORI
Per favore, compila e invia il seguente modulo per ricevere tutte le informazioni.

Title Image

Le piramidi di terra di Perca sono un gioiello nascosto

Home  /  Tradizioni Val Pusteria   /  Le piramidi di terra di Perca sono un gioiello nascosto

Le piramidi di terra di Perca sono un gioiello nascosto

Lo spettacolo naturale delle Piramidi di Terra di Perca è diventato una vera e propria attrazione della Val Pusteria. Per molto tempo rimasto sconosciuto, questo monumento realizzato completamente da madre natura è uno spettacolo indimenticabile frutto di secoli di frane, acqua, disgelo ed erosione.

Appena sopra il paese di Terento, ci sono varie formazioni di questo tipo che risalgono a circa 170 anni fa, nel 1834, quando il torrente Terner erose il terreno durante un’inondazione. Il materiale delle piramidi deriva da depositi morenici dell’ultima glaciazione di diecimila anni fa: il materiale granitico di cui sono composte le piramidi naturali donano a queste formazioni una variazione di colori speciale, dal chiaro al grigio in base alla luce che le inonda.

Per arrivarci potete parcheggiare gratuitamente l’auto in località Plata, a Perca, che dista pochi km da Brunico. A questo punto, potete iniziare la passeggiata. Ci sono due percorsi, uno più semplice e adatto ai bambini, e l’altro dedicato agli esperti. Le indicazioni sono ottimamente segnalate quindi non avrete problemi a seguirle. Bisognerà affrontare solo una prima salita un po’ faticosa per arrivare alla biforcazione della strada dove scegliere il grado di difficoltà che preferite.

La passeggiata è di durata variabile, da una a due ore, e si dirama all’interno di boschi splendidi che si aprono a mostrare questa meraviglia della natura, passando attraverso un ruscello fino ad un punto in cui la strada finisce davanti ad un pendio, dove si trovano le famose torri di terra a 1.350 m. Sulla sommità delle formazioni naturali, potrete vedere massi in un equilibrio precario, quasi magico.

Se avete tempo potete continuare la passeggiata fino alla Malga Gonner Alm, ne vale la pena davvero, oppure fare una pausa ristoratrice al Bar Caffè Piramidi di Vila di Sopra e guardare le foto della vostra gita!

La località di Perca con le sue frazioni Nessano, Montevila, Vila di Sopra e di Sotto si è trasformata in una popolare meta turistica nella Val Pusteria e attira ospiti da tutto il mondo. Perca di per sé è la località perfetta per ogni tipo di turista: chi cerca il relax, il trekking o un giro in bicicletta. Nella zona circostante le piramidi e la piccola cittadina di Perca, una bella camminata nel Parco Naturale Vedrette di Ries-Aurina è d’obbligo, e offre splendidi scorci, tipi di piante e di animali di rara bellezza soprattutto a giugno, mentre siete in Val Pusteria per l’Alta Pusteria Festival!

it_ITItalian
en_GBEnglish de_DEGerman it_ITItalian