Tel/Fax +39 06 33652422
info@festivalpusteria.org

Iscrizione

LA REGISTRAZIONE ALLA 23a EDIZIONE DAL 24 AL 28 GIUGNO 2020 E' ORA APERTA A TUTTI I CORI
Per favore, compila e invia il seguente modulo per ricevere tutte le informazioni.

Title Image

Le Sedi

Home  /  I Luoghi  /  Le Sedi

Le Sedi

LA VAL PUSTERIA

Situata in “Alto Adige-Südtirol”, la Val Pusteria è una valle lunga e stretta che si distende tra Bressanone e Lienz attraverso le Alpi Orientali, al confine tra Italia e Austria. Il centro più grande è Brunico; da qui, percorrendo la valle fino a San Candido e Sesto, ci si inoltra in un incantevole percorso in cui le pittoresche cittadine tirolesi si alternano ad affascinanti scenari naturali.

Per l’edizione 2017 è prevista l’utilizzazione di circa 40 sedi, collocate nelle dodici località che, partendo da Chienes, portano fino a Sillian, in Austria.
Le esibizioni al chiuso si svolgeranno in tutte le principali sale da concerto e chiese della valle.
Le esibizioni all’aperto avranno come cornice non solo i paesaggi naturali più suggestivi della regione, come le Tre Cime di Lavaredo, il Lago d’Anterselva e tutti i rifugi alpini dell’Alta Pusteria, ma anche i cortili dei castelli medioevali di Brunico e Monguelfo e le piazze cittadine di Villabassa, Valdaora e San Candido.

LE LOCALITÀ DELLE ESIBIZIONI

SESTO (1310 m)
Con i suoi cinque rifugi alpini, sedi di rassegne e concerti all’aperto durante tutto il periododel Festival, Sesto è la località del canto di montagna. Nella Casa Sesto inoltre, oltre a svolgersi la Cerimonia di Chiusura, viene presentato ogni genere di repertorio.

SAN CANDIDO (1175 m)
La città dei due campanili è situata appena prima del confine con l’Austria e nella sua zona pedonale si svolge la spettacolare Sfilata dei Cori. La Chiesa di San Michele, la Casa Resch e il Rifugio Gigante Baranci sono sedi di concerti in cui viene presentato ogni genere di repertorio.

DOBBIACO (1256 m)
Situata sullo spartiacque alpino, a Dobbiaco si trova la Sala Mahler, sede del Concerto d’Apertura e di molte “Giornate-Incontro”. Nella Chiesa di San Giovanni viene presentato il repertorio religioso.

VILLABASSA (1158 m)
Importante centro turistico fin dalla metà 19° secolo, è sede della tradizionale Festa Tirolese, dove i cori si esibiscono con un repertorio popolare. Nella chiese di Santo Stefano e di Santa Maddalena in Moso viene invece presentato il repertorio religioso.

BRAIES (1213 m)
Famosa per il sua lago (1496 m), è composta di quattro piccole frazioni dislocate in una delle più suggestive valli dell’intero arco alpino. La sua Casa Culturale è’ sede di concerti di musica popolare e polifonica.

MONGUELFO (1087 m)
È situata al centro della Val Pusteria, ai piedi dell’imponente Castello Medioevale sede di una rassegna all’aperto. Nella Casa Troger e nella piccola Chiesa di San Niccolo’, situata nella vicina Val Casies, i cori si esbiscono in ogni genere di repertorio.

VALDAORA (1048 m)
Le tre frazioni in cui si divide Valdaora sono adagiate sul versante soleggiato della valle,  ai piedi del Plan de Corones (2275 m), sulla cima del quale si svolge la suggestiva “Festa di Benvenuto”. La  Casa dei Congressi è sede di concerti di musica popolare e polifonica.

RASUN-ANTERSELVA (1030 m)
Le due località sono divise in cinque piccole frazioni dislocate lungo tutta la Valle d’Anterselva tra la Via Pusteria e il Lago d’Anterselva (1642 m). Le due chiese di San Giovanni e San Giorgio ospitano concerti di musica religiosa, il Lago e la Malga Huber sono sedi di Rassegne all’Aperto.

BRUNICO (838 m)
È la città principale della valle, ed è il suo capoluogo storico dal 13° secolo. Il suo Castello, la Casa Ragen, la Casa Pacher e la Chiesa dell’Assunta sono sedi di concerti in cui viene presentato ogni genere di repertorio. In cima al vicino Plan de Corones (2275 ), inoltre, si svolge la suggestiva “Festa di Benvenuto”.

SAN LORENZO (810 m)
Costruita su un antico insediamento romano, la sua Chiesa Parrocchiale e la sua Casa Culturale sono sedi di concerti di musica popolare e religiosa

CHIENES (784 m)
È un’importante località fin dai tempi dei Romani. La Casa Culturale è sede di concerti di musica popolare, mentre nella Chiesa di San Pietro e Paolo i cori presentano un repertorio sacro

SILLIAN (1103 m)
Si trova in Austria, subito dopo il confine con l’Italia. Nel modernissimo “Kulturzentrum” e nella classica chiesa parrocchiale di Santa Maria i cori si esibiscono in ogni repertorio.

KML-LogoFullscreen-LogoGeoRSS-Logo
Le Sedi

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

Sesto: 46.702700, 12.349600
San Candido: 46.732900, 12.279200
Dobbiaco: 46.734400, 12.222900
Villabassa: 46.738200, 12.171300
Braies: 46.720400, 12.132900
Monguelfo: 46.756000, 12.106400
Valdaora: 46.759800, 12.031000
Rasun - Anterselva: 46.845100, 12.110300
Brunico: 46.796300, 11.935500
San Lorenzo: 46.783500, 11.903100
Chienes: 46.809400, 11.840900
Sillian: 46.747300, 12.418000

23a Edizione

 

24 - 28 giugno 2020

 

Il Festival dei Mille Cori

Iscriviti alla Newsletter

Alto Adige - Südtirol, ITALIA

it_ITItalian
en_GBEnglish de_DEGerman it_ITItalian